ABRUZZO DA SCOPRIRE: LE GROTTE DI STIFFE E L’OSTERIA DIFFUSA DI PRATA D’ANSIDONIA

Lo scorso 19 agosto, per festeggiare il compleanno di mio padre, ho organizzato una gita in famiglia. Dopo qualche ricerca su google ho trovato la destinazione perfetta: le grotte di Stiffe! Non troppo distanti, abbiamo impiegato circa un’ora e mezza per arrivare; una novità per tutti, dato che nessuno di noi le aveva già viste; e, soprattutto, un luogo in grado di offrire un po’ di refrigerio dalla terribile afa di questa estate!

Le grotte di Stiffe sono un complesso di grotte carsiche situate nell’omonima località, nel territorio del comune di San Demetrio ne’ Vestini (AQ),  ricomprese all’interno del parco naturale regionale Sirente-Velino.

Le Grotte, tecnicamente, sono una “risorgenza”, cioè il punto in cui un fiume torna alla luce dopo un tratto sotterraneo. Si tratta di un caso praticamente unico in Italia! Quasi tutte le altre grotte, infatti, hanno già raggiunto la loro conformazione definitiva e pertanto si dicono “fossili”. A Stiffe, invece, si può ancora assistere allo straordinario processo con cui l’acqua plasma la grotta.

Le grotte sono incredibilmente belle! Ovunque l’acqua da spettacolo creando laghetti, ruscelli e fragorose cascate. Il percorso turistico è lungo circa 700 metri e si è sempre accompagnati da una guida (come Laura, che ha accompagnato il nostro gruppo!).

Terminata la visita, in circa un quarto d’ora, abbiamo raggiunto il piccolo comune di Prata D’Ansidonia per pranzare al “Borgo dei Fumari”, un’osteria diffusa che propone piatti basati sugli ingredienti della tradizione (il tortino con caramello, pere e grana è fantastico!).

Quello che abbiamo apprezzato di più dell’osteria, oltre al buon cibo, è stato il grande lavoro di recupero degli ambienti storici. Vedere, accanto alla devastazione del terremoto, una così bella realtà induce a confidare nella rinascita e nella resilienza del popolo abruzzese!

Qualche consiglio pratico:

  • i biglietti per visitare le grotte sono acquistabili on-line sul sito visitsandemetrio.it;
  • la temperatura interna è di circa 10 gradi quindi è il caso di portare una felpa!
  • la visita guidata dura circa un’ora.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: